Medicina plastica estetica

La medicina plastica estetica comprende tutte le cure e i trattamenti medici che, pur riguardando l’estetica della persona, vengono eseguiti senza un intervento di chirurgia vera e propria.

Non solo estetica, ma una scienza multidisciplinare

Per raggiungere un risultato ottimale, la medicina plastica estetica attua un approccio multidisciplinare, attingendo non solo dalla chirurgia, dalla medicina generale e da alcune sue specializzazioni (medicina interna, endocrinologia, dietologia, dermatologia, angiologia, ortopedia, fisiatria, chirurgia plastica), ma anche da altre materie scientifiche come la biofisica, la biochimica, la fisiologia e la patologia.

Tipologie di intervento

Seleziona una categoria per avere maggiori informazioni sulle diverse modalità di intervento.



I trattamenti: le tecniche più utilizzate

I trattamenti di medicina estetica sono solitamente meno invasivi degli interventi di chirurgia estetica e solitamente non necessitano dell’anestesia. I risultati, tuttavia, sono meno duraturi e devono essere ripetuti nel tempo.


Trattamenti Medicina Plastica Estetica

Le diverse tipologie di trattamento si avvalgono di:

Filler

una sostanza iniettabile sottopelle per correggere o ritoccare imperfezioni del viso o per volumizzare labbra e zigomi.

Biorivitalizzazione

è un trattamento di medicina plastica estetica a base di tante piccole iniezioni nel derma per migliorare la qualità della pelle. La biorivitalizzazione non è un filler e quindi non riempie le rughe. È piuttosto un trattamento idratante e antiossidante che stimola la produzione di nuove fibre di collagene ed elastina.

Tossina botulinica

nelle dosi previste dalla medicina plastica estetica, la tossina botulinica é un farmaco per iniezioni intramuscolari a effetto locale che induce una riduzione selettiva della contrattilità muscolare.

Peeling chimico

è un trattamento che stimola l’esfoliazione ed il conseguente ricambio della pelle attraverso l’applicazione di una sostanza chimica sulla cute. Il peeling chimico quindi provoca una vera e propria accelerazione del ricambio cellulare che avviene già naturalmente nel derma, rimuove le cellule degenerate e favorisce la sostituzione con cellule epidermiche normali.

Mesoterapia

è un trattamento di medicina plastica estetica che prevede l’inoculazione nel derma di piccole quantità di sostanze, farmaci oppure prodotti fitoterapici od omeopatici.

PRP

è un trattamento di medicina plastica estetica che prevede l’inoculazione nel derma di piccole quantità di sostanze, farmaci oppure prodotti fitoterapici od omeopatici.

Trattamenti laser

Un intervento personalizzato per ogni paziente

Alla base di un risultato ottimale di un intervento di qualsiasi tipo, vi è l’approccio del chirurgo nei confronti del paziente che desidera affidarsi alla chirurgia estetica.
Per questo è indispensabile un colloquio preliminare nell’interesse del paziente stesso, per comprendere meglio le sue esigenze, informarlo sul risultato che è possibile ottenere e scegliere le tecniche più idonee per il suo specifico caso.
L’intervento di chirurgia estetica deve essere personalizzato, poiché la nostra cultura ed il nostro senso estetico portano al rifiuto del sembrare “rifatti” e stereotipati, richiedendo, invece, una bellezza naturale, che è possibile ottenere con l’ausilio della chirurgia estetica, affidandosi a mani esperte.

Affidati all’esperienza del Prof. Stefano Bruschi
chiururgo plastico a Torino!